Brillantini, twinkles e grillz sono gioielli dentali in zircone, oro o diamanti che vengono applicati sui denti in maniera fissa o rimovibile.

Presso lo Studio Medico Dentistico MB tutti i gioielli individualizzati (twinkles e grillz) vengono irrealizzati mediante impronta ottica Trios 3Shape e modelli stampati 3D. A seconda del tipo di materiale scelto possono essere creati in fusione tradizionale, in stampa 3D, in fresatura dal pieno oppure in laser melting dopo progettazione CAD/CAM. Sono tutti eseguiti con tecniche professionali e per questo motivo non rovinano la struttura del dente.

Contatta lo Medico Dentistico MB per applicare il tuo gioiello dentale: Brillantino, Twinkles e Grillz a Lugano!

 

Brillantini dentali

Il brillantino è una decorazione estetica che si applica (in qualunque punto a seconde dei gusti personali dei pazienti) sullo smalto dei denti tramite un apposito adesivo e cemento.

Se l’applicazione dei brillantini sui denti viene eseguita da un professionista non comporta alcun rischio per il dente, infatti può essere tolto in qualsiasi momento senza danni allo smalto. Le soluzioni fai da te e le applicazioni in centri estetici con materiali di scarsa qualità possono invece causare dei danni irreversibili allo smalto del dente.
La durata è soggettiva e dipende dal tipo di smalto, alimentazione, igiene domiciliare, eccetera e può quindi variare da pochi mesi a tutta la vita. Bisogna considerare che la pietra (normalmente zircone) negli anni perderà la sua brillantezza iniziale e potrebbe scurirsi, richiedendo la rimozione e o la sostituzione di quest’ultima.

L’utilizzo di diamanti veri incastonati nei denti è una possibilità che esiste ma che prevede la rimozione di parte dello smalto del dente per creare lo spazio necessario. In questi casi suggeriamo quindi di utilizzare un supporto metallico duro (oro rosa, giallo o bianco) dove incastonare il diamante: i twinkles.

Twinkles

I Twinkles sono dei piccoli gioielli di oro bianco o giallo con o senza diamanti da applicare sui denti mediante cementazione fissa e senza dover limare i denti. Hanno lo stesso identico concetto del brillantino, ma risultano più resistenti nel tempo (avendo un supporto in oro) e rendono il sorriso assolutamente unico e prezioso. Anche i twinkles possono essere rimossi in qualunque momento da un dentista senza il minimo danno ai tessuti dentali sottostanti.

Esistono twinkles preformati da catalogo oppure si possono creare personalizzati con qualsiasi forma e con qualsiasi pietra al loro interno.
Il dente viene lasciato perfettamente intatto, sabbiato, mordenzato e i twinkles vengono in seguito cementati.

Per i gioielli unici personalizzati invece è necessario prendere delle impronte preliminari in modo che la nostra orafa di riferimento possa creare il gioiello con la stessa precisione e con lo stesso tipo di incastonatura dei gioielli non dentali.

Grillz

Il grillz è un gioiello in oro o in argento decorato con pietre o diamanti da applicare sui denti ma rimovibile. Questi gioielli devono essere fatti su misura in modo da non danneggiare denti e gengive. Presso lo Studio Medico Dentistico MB utilizziamo lo scanner intraorale per l’impronta ottica in modo da avere la massima precisione oggi disponibile. Un tempo veniva fissato sulla dentatura in maniera permanente mediante del cemento. I grillz di oggi invece sono rimovibili (come i paradenti/bite) e quindi più pratici per l’uso quotidiano o da indossare solamente in eventi particolari.

I denti d’oro erano e sono ancora oggi un vero status symbol e sinonimo di lussuria e ricchezza nel mondo dell’hip hop. Ora la moda sta spopolando anche tra le celebrità che sempre più spesso ne richiedono dei modelli molto pregiati: Kim Kardashian, Beyoncé, Madonna, Gue Pequeno per citarne alcuni.  Sembra che il più costoso – in oro e diamanti – sia stato eseguito per uno sceicco al costo di circa 100’000 dollari.

Questi apparecchi rimovibili sono del tutto sicuri se utilizzati nel modo corretto e se creati da un tecnico qualificato o da un orafo che rispetti l’anatomia dell’arcata, i concetti di protesi parodontali e l’uso di materiali non nocivi.